Michele Cipolli Studio

Engineering Management Consulting

Dott. Ing. Michele Cipolli, Chr. MBA

Michele Cipolli nasce a Pisa nel 1964. Si diploma al Liceo Scientifico “Ulisse Dini” di Pisa nel 1983 e consegue il titolo di Dottore in Ingegneria Elettronica (Vecchio Ordinamento) nel 1993 presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Pisa, con una tesi sperimentale sull’affidabilità delle interconnessioni nei circuiti integrati ad alta integrazione. Il suo percorso universitario ingloba discipline afferenti alle aree microelettronica, biongegneria e gestionale. Ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione nel 1993 ed è iscritto all’Albo dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pisa dal 2002 per i settori A (civile ambientale), B (industriale) e C (informazione).

Dopo una breve esperienza di tutorship presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione di Pisa, accetta un primo incarico presso la SGS-Thomson Microelectronics di Agrate Brianza, (adesso STMicroelectronics); dal 1994 al 1999 occupa ruoli tecnici e manageriali in ambito engineering, technical marketing, project management, contribuendo fattivamente alla crescita della società italo-francese, azienda europea che occupa una posizione di leadership mondiale nella progettazione, produzione e vendita di dispositivi a semiconduttore.

Nel 2000, dopo una breve ma valida parentesi presso IDS – Ingegneria dei Sistemi di Pisa, viene chiamato in Intel Corporation, azienda statunitense leader mondiale in ambito computing e microprocessori dove si occupa di sviluppo commerciale dei clienti top in Italia/Europa focalizzandosi principalmente sul settore telecom/networking.

In contemporanea persegue i suoi obiettivi di crescita come libero professionista, consulente freelance ed interim manager; ritorna sui banchi di scuola, iniziando un Master in Business Administration presso il Politecnico di Milano, che ha portato a termine nel 2004 a pieni voti. Nel 2002, quando lascia Intel avendo rilanciato le attività del gruppo ICG, inizia a supportare le attività di ricerca e sviluppo di alcune PMI toscane ed espande il suo network in Italia ed all’estero collaborando ad iniziative associazionistiche. In parallelo, durante il 2007, frequenta e ottiene il diploma Master Executive in Management dell’Innovazione presso la SIAF (Scuola Internazionale di Alta Formazione) di Volterra, campus executive della Scuola Superiore Sant’Anna, approfondendo le sue competenze riguardo alla gestione della conoscenza e della proprietà intellettuale/industriale e al change management.

Nel 2010 ha frequentato a Roma presso Running, società di formazione del gruppo Reti S.p.a., il corso in Comunicazione e Gestione delle Relazioni Istituzionali, per approfondire tematiche e modalità di un approccio trasparente e moderno alla rappresentanza ed all’interazione con i processi decisionali pubblici.

Dal 2008 è socio di AIMBA – www.aimba.it), associazione professionale di cui coordina le attività in Toscana ed è iscritto dal 2010 ad all’Albo Italiano degli MBAs – www.alboaimba.it con il titolo di Chartered Master in Business Administration.

Dal 2009 è Project Owner dell’iniziativa ENVIDEAL che di cui è co-fondatore, recentemente sfociata in una start-up d’impresa.

Le aree di ricerca, studio ed intervento sono:

  1. tecnologie dell’informazione e della comunicazione, web 2.0, computing, data collection & mining;
  2. microelettronica, sistemi embedded, reti di accesso, RFID, domotica, reti di nuova generazione;
  3. project & innovation management, business re-engineering, company start-up and funding;
  4. certificazione/ottimizzazione energetica, impianti per produzione di energia da fonti rinnovabili
  5. scienze manageriali, interim management, executive coaching.

Gestisce l’attività consulenziale e libero professionale dal suo studio situato in Gello di San Giuliano Terme (PI), cittadina dove risiede attualmente. E’ uno sportivo (running, biking, windsurfing, golf) ed è appassionato di trekking nei parchi naturali.

Per un profilo aggiornato in inglese su LinkedIn:

View Michele Cipolli's profile on LinkedIn

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: