Michele Cipolli Studio

Engineering Management Consulting

Linee guida per la certificazione energetica degli edifici

Posted by Michele Cipolli su febbraio 16, 2007


Entro la fine del mese di febbraio 2007 saranno emanate le linee guida per i criteri di certificazione energetica, che permetteranno di definire nella forma e nella sostanza l’attestato di certificazione energetica che dal 1° gennaio 2007, è necessario per accedere agli incentivi ed alle agevolazioni di qualsiasi natura (sgravi fiscali o contributi pubblici) finalizzati al miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici o degli impianti.

Attualmente la normativa consente, in deroga, la compilazione di un attestato di qualificazione energetica, che deve essere redatto dal direttore dei lavori e presentato al Comune di competenza contestualmente alla dichiarazione di fine lavori senza oneri aggiuntivi per il committente dell’opera. Con l’attuazione completa della nuova normativa, le prestazioni energetiche dovranno necessariamente essere determinate in fase di progettazione, esecuzione e collaudo e, una volta certificate, diventeranno parte integrante del processo di commercializzazione dei fabbricati, vecchi e nuovi.

Ricordiamo che il D.Lgs. 311 del 29 Dicembre 2006, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1° febbraio 2007 ed entrato in vigore il 2 febbraio, estende, a partire dal 1° luglio 2007, l’obbligo di certificazione energetica agli edifici esistenti superiori a 1000 metri quadrati, nel momento in cui vengano immessi nel mercato immobiliare. Dal 1° luglio 2008 l’obbligo scatta anche per gli edifici sotto i 1000 metri quadrati, sempre nel caso di compravendita dell’intero immobile. Dal 1° luglio 2009, invece, il certificato di efficienza energetica diventa obbligatorio anche per la compravendita dei singoli appartamenti.

Normativa di riferimento recente sull’argomento:

– Decreto Legislativo 29/12/2006 n. 311: disposizioni correttive ed integrative al decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante attuazione della direttiva 2002/91/CE, relativa al rendimento energetico nell’edilizia (Gazzetta ufficiale 01/02/2007 n. 26)

– Decreto Legislativo 19/08/2005 n. 192: ripubblicazione del testo del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, recante: “Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia.”, con relative note (Gazzetta ufficiale 15/10/2005 n. 241)

– Direttiva CEE 16/12/2002 n. 2002/91/CE Parlamento Europeo – Rendimento energetico nell’edilizia (Gazzetta Europea 04/01/2003 n. L.1)

Michele Cipolli Studio

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: